Condividi

Posticipato il termine di dichiarazione per l’IMU e la TASI


Con l’art. 3 ter del D.L. 34/2019 è stato posticipato il termine di dichiarazione ai fini IMU e TASI dal 30 giugno al 31 dicembre.

Tale adempimento intervenuto prima della originaria scadenza ha effetto già dall’anno in corso, relativamente alle dichiarazioni concernenti l’anno di imposta 2018.

Resta escluso dalla modifica il termine di dichiarazione della TARI per la quale rimane confermato il termine del 30 giugno dell’anno successivo a quello in cui è avvenuta la variazione, salvo diversa indicazione del regolamento comunale.


Tutte le news

Iscrizione newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato su tutte le novità

Leggi termini e condizioni