Condividi

L’INTERVENTO DELL’ANTITRUST SUI PAGAMENTI ALLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE


persona in ufficio che utilizza computer e smartphone

L’Antitrust sottolinea come PagoPA, la piattaforma dei pagamenti alle amministrazioni pubbliche, non possa essere l’unico mezzo per pagare multe, tasse locali, contributi scolastici e tasse universitarie. Il principio è sancito anche dal Codice dell’amministrazione digitale.
Interviene anche la Società PagoPa Spa che accoglie quanto sostenuto dall’Antitrust, sostenendo che le Amministrazioni devono poter consentire ai cittadini di continuare a utilizzare anche i metodi di pagamento ancora non integrati su pagoPA, come F24.

Il Cassetto Tributario è al momento l’unico portale che consente il pagamento delle bollette con F24 e PagoPA.
Un’alternativa sicura, comoda e conveniente.

Vuoi scoprire come utilizzare Cassetto Tributario? Vai qui


Tutte le news

Iscrizione newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato su tutte le novità.



termini e condizioni