Condividi

ARERA prepara il nuovo metodo tariffario MTR2


Non si è ancora concluso il quadriennio sperimentale del nuovo metodo MTR per gli anni 2018- 2021 che ARERA ha già iniziato il procedimento di definizione delle regole per la determinazione dei costi da inserire nel piano tariffario degli anni successivi.

Infatti, con la delibera n. 138/2021/R/rif l’Autorità ha avviato il procedimento per la definizione del secondo periodo deregolatorio, denominato dalla delibera stessa come MTR2.

L’iter avviato porterà, come per il periodo precedente, al preventivo confronto con gli stakeholders di settore e alla definitiva emanazione di nuove regole per la stesura dei PEF successivi al 2021, che nel frattempo dovranno comunque e sicuramente contenere gli “strascichi” di conguagli applicati con il metodo del primo periodo.

Nessuna novità, invece, per quanto riguarda le modalità di determinazione delle tariffe TARI. 


Tutte le news

Iscrizione newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato su tutte le novità.



termini e condizioni